skip to Main Content
Gelato E Amore: Una Dolce Favola Di Natale

Follow my blog with Bloglovin

Una bella storia da leggere, senza tempo proprio come il Natale. Parla d’amore, ma contiene anche un menù per le Feste originale e insolito con due ricette da copiare.

Per Natale voglio regalarvi una bella storia, di quelle perfette da gustarsi davanti al camino. E’ dolce, anzi dolcissima: parla di gelato e d’amore. Questa storia viene da lontana, ed è la storia di Makoto Irie, emiliana d’adozione, ma giapponese d’ origine. E’ l’amore per suo padre e la nostalgia del calore della sua famiglia l’ hanno ispirata a creare uno straordinario menù di Natale al gelato originale e insuperabile. Troverete anche le sue ricette che Makoto ha condiviso con me per mio blog.

Una dolce storia

Dicevamo, è una lunga storia d’amore quella di Makoto per il gelato. E’ cominciata in una torrida giornata d’estate, quando lei era una bambina e il padre la mandò a comperare qualcosa di fresco alla bottega vicino casa.  Lei aveva solo sei anni, ma quel giorno prese l’iniziativa e decise di portargli, diversamente dal solito, un sorbetto al limone. A suo padre piacque tantissimo tanto che lei, ricorda ancora oggi visibilmente emozionata, proprio quel giorno e in quel momento colse per la prima volta la felicità nei suoi occhi. Prese così un’importante decisione: da grande, avrebbe studiato l’arte della gelateria per regalare ogni giorno a suo padre tanta felicità, e voleva imparare a fare il miglior fior di latte di sempre, perchè era il gusto che lui preferiva. Il potere dell’amore così forte ed assoluto, ha vinto e Makoto, oggi, ha fatto del gelato il suo mestiere. E proprio dal suo talento e dalla sua passione sincera nasce questo insolito, ma dolcissimo, menù di Natale al gelato.

Un menù di Natale davvero speciale

Nel creare questo insolito menù di Natale Makoto ha messo il suo amore per suo padre e per la sua famiglia, oltre che per il gelato. Anche se per cultura rispetta profondamente le tradizioni, Makoto ama sperimentare spingendosi sempre alla ricerca di inconsueti contrasti di gusto. In questo caso la sfida era piuttosto impegnativa, trovare l’equilibrio tra dolce e salato da un parte e tra caldo e freddo dall’altra, e lei, di nuovo, l’ha vinta.

menù di natale lasagne al gelato con porcini

Due ricette da copiare

Il gelato alla besciamella con cialda croccante di Parmigiano

Il menù di Natale al gelato firmato da Makoto inizia con  lasagne verdi ripiene.  Il piatto si compone dei due tipici dischi di sfoglia di pasta fresca agli spinaci preparati secondo la classica ricetta emiliana. La sorpresa arriva poi. Dopo averli sbollentati in acqua salata, il ripieno, inatteso, è a base di gelato alla besciamella. Per finire una cialda croccante di Parmigiano Reggiano, il dettaglio che rendono questo piatto ancora più speciale.

Ecco come prepararle il gelato alla besciamella.

INGREDIENTI:
Latte intero: 330 gr
Panna 35% grassi: 100 gr
Zucchero: 20 gr
Inulina*: 40gr
Parmigiano Reggiano 24 mesi: 40 gr (grattugiato)
Sale, pepe noce moscata: qb

PROCEDIMENTO
Unire il latte alla panna e far riscaldare a fiamma leggera unendo lo zucchero per fare in modo che si sciolga. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Unire il Parmigiano Reggiano grattugiato utilizzando la frusta o il mixer a immersione per evitare il formarsi di grumi ed aggiustare con sale, noce moscata e pepe. Mettere il composto in freezer il tempo necessario e poi versarlo nella gelatiera.

La fonduta al sorbetto

Il menù di Natale al gelato di Makoto abbina le lasagne a un’altrettanto stravagante fonduta con sorbetto al broccolo. Si può servire sia come antipasto che come pietanza. Per prima cosa si comincia preparando una crema a base di fontina e latte intero, da aromatizzare con pepe bianco e noce moscata. Poi si procede con la preparazione del sorbetto. Ecco come si fa.

menù di natale sorbetto con lambrusco rosa, per il natale

INGREDIENTI per 50gr di gelato e 100/120 gr di fonduta:
Broccoli bolliti al naturale: 280 gr
Acqua oligominerale: 160 gr
Inulina: 60 gr
Zucchero: 10 gr

PROCEDIMENTO
Sbollentare i broccoli in acqua non salata fino a che non risultino morbidi. Frullarli insieme all’acqua, incorporando l’inulina e lo zucchero fino ad ottenere una miscela omogenea. Una raccomandazione:  i broccoli hanno già molti zuccheri naturali occhio a non aggiungerne troppo! Mettere il mix in freezer per raffreddare il composto e poi versarlo nella gelatiera. Una volta pronto il gelato, basterà utilizzare stecchini di legno come fossero cucchiaini per immergere il cubetto di sorbetto freddo nella fonduta calda.

Personalmente ho trovato dolcissima la storia d’amore di Makoto e il padre. Parla di famiglia e di calore, è semplicemente perfetta per Natale. Tanti auguri a tutti. Che sia un Natale pieno d’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Google+
https://www.mytrolleyblog.com/mangiare-e-bere/menu-di-natale-ricette
Back To Top